12-01-2017 ore 18:00 | Rubriche - Medicina e salute
di Ramona Tagliani

Crema. Vaccinazione antimeningococcica, Asst attiva numero per informazioni

Presso l’Asst di Crema è attivo il numero telefonico dedicato alle informazioni e prenotazioni della vaccinazione antimeningococcica. Secondo il direttore sanitario dell’ospedale Maggiore, Ermanna Derelli, “al momento non esiste alcuna situazione epidemica, la circolazione dei germi che causano la malattia è nella norma attesa in linea coi numeri degli ultimi anni, il presidio preventivo è da sempre rappresentato dalla vaccinazione”.

 

Vaccinazioni gratuite

“Per quanto riguarda la prevenzione delle malattie invasive batteriche da meningococco, attualmente sono gratuitamente offerte: vaccinazione antimeningococco C nei primi 24 mesi (e garantita comunque fino ai 18 anni per chi non fosse stato vaccinato in precedenza); vaccinazioni antimeningococco B e ACWY per le categorie a rischio per status o patologia vaccinazione antimeningococco B per i nuovi nati dal 2017”.


Protezione individuale
“A partire dal 2 febbraio 2017 sarà possibile accedere alle vaccinazioni contro il Meningococco per protezione individuale, con la formula del copagamento per i soggetti non inclusi nelle categorie sopra descritte. Si potrà accedere al servizio – presso gli ambulatori vaccinali dell’Asst di Crema di Via Meneghezzi 14 - previo appuntamento telefonando al numero 0373 218575 il lunedì e mercoledì dalle 9.30 alle 14, martedì, giovedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30. Trattandosi di una scelta di protezioni individuale ed essendo la vaccinazione un intervento sanitario, è importante confrontarsi preventivamente con il proprio medico curante”.

I costi delle vaccinazioni

“Il costo della prestazione in co-pagamento è stato fissato in base all’attuale gara di aggiudicazione per la fornitura di vaccini: Vaccinazione antimeningococco B costo 83.29 euro. Vaccinazione antimeningococco C costo 20.07 euro. Vaccinazione antimeningococco ACWY costo 46.58 euro. In base alle successive nuove gare di aggiudicazione, il costo del vaccino potrebbe subire variazioni”.