08-08-2017 ore 12:01 | Rubriche - Comunicazioni ai cittadini
di Gianni Carrolli

Crema. Fondazione Benefattori, aperte le candidature per un posto nel Cda

Sono aperte le candidature per un posto all’interno del consiglio d’amministrazione della Fondazione Benefattori Cremaschi, gestore dei servizi dei presidi di via Zurla e di via Kennedy. Il posto vacante è stato lasciato da Anna Acerbi, eletta in Consiglio comunale a seguito degli incarichi in giunta conferiti a Matteo Piloni e a Gianluca Giossi. Oltre alle autocandidature, le domande possono essere presentate dai consiglieri comunali, dagli ordini professionali, dalle associazioni e le organizzazioni con sede a Crema e dai gruppi di cittadini.

 

Persuasione e rappresentatività

Da un'approfondita verifica dei documenti effettuata dal personale dell'amministrazione comunale, risulta non esista un'indicazione quantitativa relativa a quante persone debbano formare "un gruppo di cittadini". Il Consiglio comunale ha tentato di darne specificazione, ma l'emendamento dedicato è stato bocciato. Pertanto, essendo una nomina effettuata dal sindaco, maggiore è la consistenza dei proponenti, maggiore pare essere la persuasione che può essere esercitata.

 

Entro il 4 settembre

Ogni proponente non può presentare più di due candidati; la domanda di partecipazione dovrà essere corredata della documentazione richiesta, pena l’esclusione dal processo di selezione (dettagli nell’avviso allegato). La scadenza della procedura è prevista per lunedì 4 settembre.