07-08-2017 ore 12:23 | Rubriche - Costume e società
di Stefano Zaninelli

Eclissi. Lo spettacolo dell’oscuramento parziale: la Luna si nasconde dietro la Terra

Tutti col naso all’insù, a osservare l’eclissi parziale di luna. A partire dalle ore 19.30 di stasera l’ombra della Terra oscurerà una parte del satellite. L’eclissi si vedrà anche dall’Italia: la posizione della luna appena sopra l’orizzonte la farà apparire più grande, anche se sarà il Sud a beneficiare della visuale migliore (al Nord sarà visibile solo l’ultima parte del fenomeno, che terminerà poco dopo le ore 21). Per godersi lo spettacolo naturale sarà fondamentale cercare un luogo dove l’orizzonte non sia oscurato da monti o dalle architetture della civiltà.

 

Allineamenti e ombre

L’eclissi parziale di luna è dovuta all’allineamento di quest’ultima con la Terra e il sole. Si verifica quando il satellite transita dietro il nostro pianeta, rimanendo del tutto o parzialmente oscurata dall’ombra della Terra. Il caso opposto è quello dell’eclissi solare, quando il satellite si frappone tra Terra e sole (il prossimo appuntamento è previsto il 21 agosto). Dopo l’eclissi dell’11 febbraio e quella di stasera, per poter osservare di nuovo l’oscuramento della luna bisognerà attendere l’anno prossimo, quando il satellite tornerà a nascondersi dietro la Terra a gennaio e a luglio.

 La redazione consiglia:

rubriche - Costume e società
Il 21 agosto 2017 per poco più di due minuti la luna transiterà tra terra e sole, oscurandone il disco. Il risultato è noto come eclissi solare e non sarà visibile...