07-04-2017 ore 19:12 | Rubriche - Comunicazioni ai cittadini
di Gianni Carrolli

Crema. Assistenza ai servizi sociosanitari locali: nasce lo Sportello unico del Welfare

Un unico punto per l’accesso e l’attivazione dei servizi sociosanitari e sociali per persone anziane e disabili di tutte le età: è lo Sportello unico del Welfare, frutto della sinergia tra Asst di Crema e volontari dell’Auser locale. Situato presso la sede di via Gramsci al civico 13, “nasce dall’esigenza di supportare ed orientare i cittadini nell’accesso ai diversi servizi sociosanitari e sociali della rete territoriale cremasca”, onde fornire informazioni sui servizi e sulle strutture che li erogano.

 

Formazione professionale

Allo sportello i cittadini potranno interfacciarsi con i volontari Auser, che nelle scorse settimane hanno ricevuto una formazione mirata ai servizi sociosanitari presenti sul territorio; il personale riceverà comunque supporto da parte dell’Asst di Crema. Cittadini e famiglie potranno dunque “rivolgersi a personale qualificato in grado di prestare adeguata accoglienza, affiancare la persona nella lettura del bisogno, orientare l’utente nella individuazione di possibili risposte personalizzate”. Questi gli orari di apertura: lunedì e mercoledì dalle ore 8 alle ore 15; martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8 alle ore 12.