06-07-2016 ore 18:47 | Rubriche - Pubblicità
di Giuseppe Colombi

Cascate del Serio, workshop di fotografia notturna con Marco Comendulli

Fotografare una luna piena, oppure un cielo stellato o ancora riprendere un paesaggio buio per riscoprire i dettagli nel display della propria fotocamera; sicuramente la fotografia notturna attrae l’interesse dei fotografi. Tuttavia non sempre si ha la voglia di passare una notta da soli, magari in posti più o meno isolati, in attesa di realizzare belle immagini.

Apertura notturna della cascata del Serio
Quest’anno l’occasione del workshop, riconosciuto Fiaf, ci viene fornita sabato 16 luglio, dall’apertura notturna della cascata del Serio a Valbondione, nel bergamasco. Si avrà la possibilità di fotografare la cascata parzialmente illuminata dai fari e poi di fermarsi sul percorso, in un luogo appartato, ad ammirare lo scenario attorno. I corsisti potranno cosi realizzare fotografie notturne al cielo stellato, alle montagne e ancora alla cascata.


Esperienza unica
“L’idea di trascorrere una serata in compagnia – racconta il tutor del corso, il fotografo Marco Comendulli - è molto suggestiva e crea una bellissima unione derivante dallo spirito di gruppo che aiuta anche a far passare il tempo. Immaginatevi dunque una notte, evitando il caldo del giorno, seduti sul prato, con vicino treppiede e fotocamera, a chiacchierare fotografando il cielo o il paesaggio. Essendo il workshop in notturna è prevista la partenza nel tardo pomeriggio e il rientro nella mattinata seguente. Alla fine il corsista padroneggerà il concetto di fotografia notturna, degli Iso e dei tempi lunghi, della importanza di una giusta e necessaria attrezzatura.  Avrà sicuramente un approccio diverso con la propria macchina fotografica e conoscerà meglio limiti e capacità”. Per maggiori dettagli e per iscriversi clicca qui.