05-03-2017 ore 18:40 | Rubriche - Musica
di Giovanni Colombi

Le novità discografiche e la classifica della settimana: Ed Sheeran, Tokio Hotel e Ferreri

In collaborazione con il negozio Freak Music Store di Crema vi segnaliamo le novità discografiche del panorama musicale nazionale ed internazionale, nei negozi questa settimana e la classifica dei dischi più venduti in città.

Ed Sheeran, “÷”
A soli 25 anni Ed entra a pieno diritto nella storia della musica internazionale. Dopo poco più di un mese dall’uscita dei due singoli Shape Of You e Castle On The Hill lo scorso 6 gennaio, sono molti i record mondiali battuti. ÷, il terzo album di Ed Sheeran, è un insieme di ballate emozionanti e magistralmente orchestrate, rap veloci appoggiati sopra ritmi hip hop, capolavori senza tempo alla chitarra acustica e brani pop innovativi e stravaganti. La produzione esecutiva è stata affidata a Benny Blanco (Rihanna, The Weekend) e ad Ed stesso, con ulteriori collaborazioni da parte di Johnny McDaid, Mike Elizondo e Steve Mac. Rappresentativo del tempo in cui viviamo, ÷ afferma con decisione la figura di Ed quale uno dei più illuminati e versatili cantautori al mondo, capace di destreggiarsi con facilità tra sonorità opposte. I due precedenti album sono stati una miniera di singoli di successo. Dal primo lavoro (+) è stata estratta Lego House che l'ha lanciato a livello internazionale. X invece è stato il disco della consacrazione: Sing, Don't, Thinking Out Loud, Photograph e la collaborazione con Rudimental in Lay It All On Me sono diventati in breve tempo dei veri e propri classici. E con questo terzo album il giovane cantautore intende espandere il suo territorio verso nuovi orizzonti.

Tokio Hotel, “Dream Machine”
Dopo avere venduto oltre 7 milioni di album e dopo avere ottenuto innumerevoli riconoscimenti e certificazioni (70 volte platino e 160 volte oro) in aggiunta a oltre 110 premi su scala locale e internazionale (un US MTV VMA Moonman, cinque European Music Awards, quattro MTV Latin Music Awards e un MTV Japan Music Award), la band elettropop tedesca di maggior successo di sempre torna sulla scena musicale, dando ufficialmente inizio ad una nuova era artistica. A proposito del quinto album da studio Dream Machine, Bill Kaulitz, frontman dei Tokio Hotel, ha dichiarato: “Questo è il nostro dream record, l’album dei nostri sogni. E’ l’album che abbiamo sempre sognato di registrare sin dagli inizi della nostra carriera, e finalmente lo abbiamo fatto”. Grazie a un sound caratterizzato da sintetizzatori analogici e alla volontà della band di esplorare ad ampio raggio nuovi orizzonti sonori, Dream Machine è sinonimo di evoluzione, intesa come costruzione di una nuova realtà artistica, senza dimenticare le origini e l’imprinting che da sempre contraddistingue i Tokio Hotel.

Giusy Ferreri, “Girotondo”
Nuovo album di inediti di Giusy Ferreri che contiene tra gli altri Fa Talmente Male, il brano con cui l’artista è stata in gara alla 67ª edizione del festival di Sanremo, nella sezione Campioni. Il brano, in altissima rotazione radiofonica, è stato scritto da Roberto Casalino sulla musica di Takagi e Ketra (autori anche della hit mondiale Roma-Bangkok) insieme a Paolo Catalano. Girotondo è stato prodotto da Fabrizio Ferraguzzo. 14 brani inediti per in disco dalle sonorità pop contemporanee che mettono in risalto la particolare vocalità di Giusy. Nata artisticamente durante la prima edizione di X-Factor, vanta già una gavetta notevole nel mondo della musica: ottimi risultati in classifica, collaborazioni prestigiose (Tiziano Ferro, Baby K), diverse partecipazioni al festival di Sanremo. Una carriera in ascesa per una delle poche artiste che è stata in grado di sopravvivere alla popolarità immediata offerta da un talent televisivo.