02-02-2015 ore 12:30 | Rubriche - Herbae volant
di Galleria delle Erbe

Depurarsi con la natura. Cardo mariano, curcuma, tarassaco e altre piante per contrastare eccessi alimentari

Terminate le festività natalizie e superato questo periodo di eccessi alimentari, urge depurare l’ organismo per aiutare i nostri organi “emuntori” (fegato, reni, intestino e pelle). L’assunzione ripetuta di cibi ricchi di grassi, l’eccesso di bevande alcooliche e la sedentarietà possono portare ad un accumulo di tossine che, se non smaltite, possono generare stati di affaticamento e malessere diffuso.

 

Pulire il fegato e combattere la "tossinemia"

Perché è importante tenere pulito il fegato? Perché contribuisce alla digestione e elimina le sostanze dannose per il nostro sistema immunitario, perché trasforma i composti tossici provenienti dal metabolismo facilitandone l’eliminazione. Depurarsi quindi significa contrastare i radicali liberi e risolvere pesantezza, problemi intestinali, gonfiore addominale, problematiche dermatologiche ed emicrania legata all’alimentazione. Non possiamo inoltre trascurare che sempre più spesso si parla di "tossinemia" (eccesso di scarti metabolici accumulati nel sangue e nei tessuti) come causa primaria dei principali stati patologici, e in generale del malfunzionamento del nostro organismo.

 

Purificare la pelle con le piante depurative

Esistono tantissime piante depurative in natura, ognuna con la sua specifica funzione: il cardo mariano (syllibum marianum), la curcuma (curcuma longa) e il tarassaco (taraxacum officinale) sono dei riequilibranti delle funzioni epatiche; la fumaria (fumaria officinalis) contribuisce la corretta funzionalità biliare, l’orthosiphon (orthosiphon stamineus), l’ortica (urtica dioica) e il sambuco (sambucus nigra) favoriscono il drenaggio dei liquidi, mentre la bardana (arctium lappa) e la salsapariglia (smilax utilis) purificano la pelle.

 

Assunzione in gocce, capsule o compresse

È possibile assumere queste piante sotto forma di tisana,oppure, per una maggiore praticità, sotto forma di estratti in gocce, capsule, compresse o sciroppi. Già dopo le prime settimane di depurazione noteremo molteplici benefici e ci sentiremo più leggeri e forti. 

 

Per un mondo più pulito partiamo da noi

Se vogliamo un mondo più pulito partiamo anche da noi con un’efficace azione depurativa. È consigliabile effettuare dei cicli depurativi nei cambi di stagione, durante e dopo terapie farmacologiche e dopo periodi di eccessi alimentari.

Oggi al cinema