21-04-2017 ore 14:01 | Politica - Ripalta Cremasca
di Gianni Carrolli

Ripalta Cremasca. Rischio trasferimento per l'Ametek. Toninelli: “scongiurare chiusura”

“Le ipotesi sul trasferimento della Ametek Italia di Ripalta Cremasca di cui abbiamo appreso in questi giorni sono molto preoccupanti. La ditta americana di motorini elettrici è presente sul territorio da oltre 30 anni, ha quasi 100 dipendenti nella sede di Ripalta e recentemente ha investito centinaia di migliaia di euro per la posa della fibra ottica in questa sede, che dovrebbe improvvisamente trasferirsi a Rozzano”. Così Danilo Toninelli, deputato cremasco del Movimento 5 Stelle, annunciando l’interessamento verso il caso che coinvolge lo stabilimento ripaltese.

 

Conseguenze drammatiche

“La mancanza apparente di motivazioni possibili rispetto a queste decisioni inducono a un’allerta preventiva che scongiuri qualsiasi ipotesi di chiusura – aggiunge Toninelli – che avrebbe conseguenze drammatiche sul territorio e su moltissime famiglie. Per questo motivo sono in costante contatto per seguire al meglio la delicata questione col sindaco di Ripalta, con le rappresentanze sindacali coinvolte e con gli altri esponenti politici del territorio e con loro sono in attesa di chiarimenti ufficiali da parte della società, per poter poi eventualmente intervenire anche a nome del Movimento 5 Stelle a tutela degli interessi del territorio, dei lavoratori e delle loro famiglie”.

Oggi al cinema