20-09-2017 ore 12:48 | Politica - Crema
di Andrea Galvani

Crema. Nuovo segretario generale, nomina ad ottobre: 40 candidati, due i profili scelti

La procedura per il nuovo segretario generale del Comune di Crema è stata attivata a luglio ed è prossima alla conclusione. Come spiega il sindaco Stefania Bonaldi “è un atto formale che attiva l'informazione al ministero dell'Interno che pubblica la comunicazione di vacanza della sede in rete. Da lì sono scattati i termini per la presentazione di candidature. Ne sono pervenute circa una quarantina”.


Gli otto selezionati

“Nelle scorse settimane – prosegue il sindaco - ho esaminato i curricula, selezionando 8 profili, che per dati anagrafici ed esperienze professionali in comuni affini, mi parevano più rispondenti alle esigenze che ci prefiguriamo. Nei giorni scorsi ho chiamato le 8 persone selezionate ad un colloquio, sostenuto con me e con il dottor Fausto Ruggeri, segretario comunale in pensione che ha un rapporto di consulenza gratuita con l’amministrazione”.

 

La scelta finale

Durante i colloqui i candidati hanno risposto ad una serie di domande: “Il campo si è ristretto a un paio di candidati, ci riserviamo ancora qualche riflessione per la scelta finale, ma mi sento di dire che ormai la decisione ricadrà su uno di questi due profili. La nomina e la presa in carico del servizio – conclude Stefania Bonaldi - contiamo possa avvenire entro ottobre, magari con una gradualità se ci viene chiesto di garantire ancora qualche supporto nei comuni lasciati. Anche qui però i tempi sono blindati dalla norma che prevede la chiusura entro 120 giorni dall’attivazione della procedura”.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
In questi quindici giorni di limbo, tra il primo turno ed il ballottaggio, faceva effetto agli stessi addetti ai lavori: "in caso di sconfitta elettorale del centrodestra, Simone Beretta,...