20-02-2017 ore 16:07 | Politica - Crema
di Stefano Zaninelli

Crema bene comune. Dalla ripartenza alle elezioni: rinnovato il sostegno alla Bonaldi

“Vogliamo una città che corra, senza lasciare indietro nessuno”. Riparte da qui la lista civica Crema bene comune: dai successi ottenuti nel corso del primo mandato dell’amministrazione Bonaldi e dall’esperienza acquisita negli ultimi 5 anni fuori da sala degli Ostaggi, dove il gruppo ha sperimentato un “laboratorio di idee che ha lanciato progettualità di successo, tradotte in azioni amministrative che hanno caratterizzato il mandato del sindaco Stefania Bonaldi”.

 

Tra esperienza e rinnovamento

A spiegarlo oggi, in conferenza stampa, l’assessore Fabio Bergamaschi e il consigliere Walter Della Frera, rappresentati di Crema bene comune in Consiglio comunale. La lista si ripresenterà alle elezioni amministrative 2017: “rimarchiamo con orgoglio il fatto di essere, nel centrosinistra, la prima formazione civica che si ripresenta per il secondo mandato – ha spiegato Bergamaschi – con l’ambizione di giocare ancora un ruolo da pilastro dell’amministrazione Bonaldi. Ci ripresentiamo con duplice slancio, dato dall’importante esperienza nel cammino riformista e dalla forza del collettivo, un gruppo solido ed eterogeneo espressione di un pluralismo di vedute che ci accompagnerà nel mandato”.

 

Dalla ripartenza alla nuova fase

Da Crema città europea dello sport a Crema 2020, Crema bene comune può vantare un elenco di successi non trascurabile. “Sono tantissimi i temi sui quali abbiamo voluto dire la nostra – ha commentato Della Frera – aderendo poi, in sede consigliare, al progetto del Patto civico. Manteniamo però la nostra specificità, così come abbiamo fatto nelle varie commissioni consiliari permettendo a più persone di fare esperienza. Oggi ci ripresentiamo con un gruppo che annovera almeno la meta dei componenti della precedente lista, con la voglia di attivarci per nostra città e per il bene comune. Crediamo che la ripartenza ci sia stata – ha concluso il consigliere – ora l’obiettivo è coinvolgere quanta più gene possibile per fornire un sostegno critico al progetto del candidato sindaco Stefania Bonaldi”.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Riparte dall’ascolto della città, delle idee e delle preoccupazioni dei cittadini la nuova proposta politica del sindaco Stefania Bonaldi, ricandidata alla guida di Crema alle...
politica - Crema
Sei progetti in provincia di Cremona, due dei quali a Crema, sono stati riconosciuti come emblematici, ovvero “ad alto valore non solo economico, ma anche simbolico per il territorio...
politica - Crema
Crema, nasce il Patto civico tra le liste civiche 'Buongiorno Crema-Bonaldi Sindaco' e 'Lavoro@Impresa'. Unico capogruppo Matteo Gramignoli, il consigliere che ha ottenuto più...