15-10-2016 ore 12:26 | Politica - Bari
di Gianni Carrolli

Bari. Cresco award, il premio d'impresa Pirelli al progetto Crema 2020. Il Comune nella top 20 dei più sostenibili d’Italia

Tra le sedici città italiane più sostenibili c’è anche Crema. Grazie al progetto Crema 2020 il Comune si è aggiudicato il premio Mobilità sostenibile di Pirelli, destinato alle iniziative di miglioramento della mobilità urbana attraverso l’intermodalità. Il riconoscimento è stato consegnato al sindaco Stefania Bonaldi giovedì 13 ottobre a Bari alla cerimonia di premiazione dei Cresco award, durante la diciottesima assemblea annuale dell’Associazione nazionale comuni italiani.

 

I Cresco award 2016

L’edizione 2016 della manifestazione ha visto 6 Comuni ricevere il Cresco award, il riconoscimento promosso dalla Fondazione Sodalitas, l’organizzazione italiana di riferimento per la Sostenibilità d’Impresa, per lo sviluppo sostenibile dei territori: Capannori-Unione Capannori e Lucca e Cantù nella categoria sostenibilità ambientale; La Spezia e Castel del Giudice nella categoria sostenibilità economica; infine, Milano e Malegno nella categoria sostenibilità sociale.

 

Dare soluzioni concrete

“Il riconoscimento del Premio Pirelli – sottolinea con orgoglio il sindaco Bonaldi – assegnato nel corso di una manifestazione che coinvolge tutti i Comuni italiani è indubbiamente una grandissima soddisfazione per la nostra amministrazione, che ha lavorato sodo per elaborare un progetto innovativo, orientato a incentivare la mobilità sostenibile, ma anche volto a dare soluzioni molto concrete a cittadini e pendolari”.

 

Verso la cantierizzazione

“Un premio così importante rappresenta un’ulteriore conferma circa la bontà del lavoro svolto – afferma l’assessore Fabio Bergamaschi – è stato complesso, articolato, faticoso, ma molto appassionante. La sfida di rendere Crema una città all’avanguardia della sostenibilità, dove la promozione del diritto alla mobilità si coniughi con la tutela ambientale e la coesione sociale, è alta, altissima. L’abbiamo giocata fino in fondo e dopo i significativi finanziamenti ottenuti sono arrivati anche importanti riconoscimenti. Siamo grati a chi ha voluto sposare questa causa e stiamo lavorando per accelerare la cantierizzazione. La nuova frontiera della mobilità è alle porte”.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Sei progetti in provincia di Cremona, due dei quali a Crema, sono stati riconosciuti come emblematici, ovvero “ad alto valore non solo economico, ma anche simbolico per il territorio...
politica - Crema
In tarda mattinata è stato presentato nella sala dei Ricevimenti del Comune l’accordo per la riqualificazione e lo sviluppo dell’ambito della stazione ferroviaria di Crema e...