15-08-2017 ore 19:26 | Politica - Spino d'Adda
di Andrea Baruffi

Spino, biblioteca. Poli replica a Riccaboni: “ampliato l’orario di apertura del servizio”

Il sindaco di Spino d’Adda Luigi Poli smonta la polemica ferragostana della lista Progetto per Spino (qui il dettaglio) in merito alle aperture estive della biblioteca comunale. “Il contratto con la cooperativa che gestisce il servizio è stato firmato dall’allora sindaco Paolo Riccaboni, attualmente nelle fila della minoranza". 

 

BIbliotecari e volontari

"Durante la precedente amministrazione gli orari di apertura era inferiori rispetto agli attuali. La biblioteca è aperta tutti i giorni, anche il sabato pomeriggio (clicca qui per il dettaglio degli orari). In alcuni momenti il servizio prestito non è offerto poiché non sono presenti i bibliotecari qualificati. L’apertura delle sale studio e la consultazione dei volumi, soprattutto la mattina, è comunque garantita dai volontari. Nel mese di agosto il contratto firmato da Riccaboni prevedere una chiusura per ferie, a fronte anche della notevole diminuzione degli utenti”.         

 La redazione consiglia:

politica - Spino d'Adda
“I giorni di chiusura della biblioteca sono in sintonia con il valore che si assegna alla cultura: ovvero zero”. Così la lista Progetto per Spino commenta gli orari di apertura e i...