12-09-2017 ore 21:00 | Politica - Crema
di Stefano Zaninelli

Crema, Porta Serio. Entra in azione la ruspa, distributore addio, spazio alla cioccolateria

“Finalmente ci siamo: dopo porta Ombriano con la piazza e l’ex corpo di guardia, anche l’ingresso di porta Serio sarà riqualificato restituendogli il decoro che merita”. Così Matteo Piloni, assessore alla Pianificazione territoriale, in merito all’avvio dei lavori di demolizione dell’ex distributore Tamoil. L’intervento presso il cantiere è iniziato questa mattina. Si tratta dell’ultimo step per l’insediamento del nuovo progetto: una cioccolateria e yogurteria.

 

Concessione decennale

“Grazie a una concessione decennale – aggiunge Fabio Bergamaschi, assessore ai Lavori pubblici – il privato ricostruirà un immobile di proprietà comunale. È anche un’ottima occasione per riqualificare l’area circostante, valorizzando i giardini pubblici, il nuovo impianto di illuminazione e le mura venete. Un’operazione di partenariato virtuosa che soddisfa tutti”.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
“Dopo tanto tempo, una ferita che finalmente si sta risanando. C’è la soddisfazione di aver imbastito un’operazione virtuosa grazie all’investimento privato, e una...
cronaca - Crema
“In città se ne parla da anni: finalmente oggi siamo riusciti ad avviare i lavori che toglieranno definitivamente questa bruttura all’ingresso della città. Dopo l’ex...
cronaca - Crema
Una cioccolateria-yogurteria con uno spazio informativo aperto al pubblico e materiale utile alla promozione turistica e culturale della città e del territorio cremasco. Ecco come...
cronaca - Crema
Dopo un anno di lavori di ristrutturazione e restauro ritorna a splendere l'ex Corpo di guardia di piazza Giovanni XXIII, a Crema. Di proprietà della Pq Immobiliare, dopo essersi...