12-07-2017 ore 19:00 | Politica - Salvirola
di Francesco Ferri

Salvirola. Comitato Basta Dunas, "cittadini contro la nuova tassa. Ricorreremo al Tar"

Quasi tre ore di discussione sulla nuova tassa Dunas. Ieri sera, all’oratorio di Salvirola, sono intervenuti sull’argomento il sindaco Nicola Marani e Giuseppe Cangini del comitato Bastadunas, “un gruppo di cittadini indignati dai tentativi, promossi prima del consorzio Naviglio Vacchelli poi dal consorzio Dugali Naviglio Adda Serio, di imporre una tassa patrimoniale, camuffata da contributo di bonifica, in totale assenza degli elementi essenziali, che autorizzino legalmente tale pretesa”. Come sottolineano in un comunicato dai promotori, “i cittadini, sul piede di guerra, sono già pronti a dare incarico al comitato per rappresentarli nel ricorso al Tar”. 

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Ennesima puntata sul Consorzio Dunas. Dopo la nota stampa (qui il dettaglio) del 3 marzo incentrata sul mancato ricorso al Tar di Crema – seguita dalle piccate repliche del Movimento 5 Stelle e...
politica - Crema
“Dunas: il Movimento 5 Stelle Cremasco presenta le osservazioni al piano. Martedì 13 settembre scade il termine per presentare le osservazioni al Piano di Classificazione pubblicato dal...
politica - Crema
“Presto i cremaschi si troveranno a pagare l'ennesimo nuovo balzello”. Ne sono convinti il deputato Danilo Toninelli ed i consiglieri comunali Alex Boldi e Christian di Feo, secondo i...