09-09-2017 ore 20:58 | Politica - Castelleone
di Andrea Baruffi

Castelleone. Dai giovani al Rockabilly: sette giorni di eventi per la mobilità sostenibile

Trenta eventi in sette giorni: mostre, ciclo esposizioni, aperitivi, serate musicali, debutto in società dei diciottenni e festival dedicato agli anni Cinquanta. Queste, in estrema sintesi, le iniziative organizzate a Castelleone in occasione della Settimana europea della mobilità. Si svolgerà da venerdì 15 a venerdì 22 settembre. Sarà dedicata alla memoria di Alessandro Maggi, giovane ciclista rimasto vittima di un incidente nel 2014. “Condividere porta lontano. Il tema dell'edizione 2017 è la base di tutte le iniziative del borgo: per noi è fondamentale la condivisione di spazi, ruoli, idee e la sinergia creata tra le associazioni di volontariato” ha ricordato in conferenza stampa questa mattina l’assessore Massimiliano Busnelli. Tutte le manifestazioni sono ad ingresso libero.

 

Incontri e laboratori

Gli eventi inizieranno venerdì 15 alle 21. Al teatro Leone sarà presentato il viaggio in bicicletta da Cesena a Singapore compiuto dai giovani Riccardo e Chiara per combattere il diabete a colpi di pedale (qui il dettaglio). Sabato 16 alle 11 verrà inaugurato il percorso permanente di educazione stradale. Uno spazio in cui sarà possibile insegnare in modo divertente e in sicurezza ai bambini le regole della strada. Domenica 17 via Garibaldi ospiterà l’esposizione di cicli unici disegnati e realizzati a mano. Non mancheranno laboratori pratici in biblioteca per insegnare ai ragazzi l’uso e la manutenzione della bicicletta.

 

Bicicletta Castelleone

Fondamentale l’attenzione alle fasce più deboli della popolazione, con il rilevamento delle criticità stradali volto all’abbattimento delle barriere architettoniche. Donne & pedali è il tema dell’incontro in programma mercoledì 20 alle 21 in biblioteca. Verrà analizzato il ruolo della bicicletta per l’emancipazione femminile e i fattori che motivano o demotivano oggi la donna a fare sport usando le due ruote. Il gran finale si terrà venerdì 22 con la premiazione del concorso di idee per il design della bicicletta Castelleone.       

 

Debutto dei diciottenni

Una grande festa attende i ragazzi che quest’anno diventano maggiorenni. Sabato 16 settembre, alle 18 al teatro Leone, incontreranno le autorità civili e militari. Riceveranno dal sindaco Pietro Fiori copia della Costituzione Italiana e del codice della strada. A seguire in via Roma incontreranno le attività di volontariato. Un breve filmato dal titolo A Castelleone tu puoi presenterà l’attività svolta a favore della città e del territorio. Alle 20.30 piazza Isso farà da cornice all’esibizione di tre gruppi musicali non professionisti. Una serata all’insegna della musica folck, pop e blus con le band della Camera penale di Milano, degli infermieri del Policlinico di Milano e la formazione Gianluca Gennari & tortelli cremaschi.

 

Il fascino degli anni ‘50

L’atmosfera frizzante degli anni Cinquanta prenderà vita nel borgo domenica 17 settembre. Dalle 9.30 alle 21.30 andrà in scena la seconda edizione del Rockabilly festival. La musica sarà il filo conduttore della giornata. Numerose band si alterneranno ai dj set. Non mancheranno esibizioni di ballo, street food, esposizioni di auto e moto d’epoca e sfilate a tema. Per l’occasione sarà allestito un mercatino vintage con  abbigliamento, accessori e oggettistica. Per un vero stile anni ’50 saranno a disposizione parrucchieri e truccatori. Il Fotoclub Elio Fornasa allestirà un set in cui rivivranno le atmosfere di Grease e Happy Days. Il pubblico potrà farsi immortalare ed avere subito copia della foto ricordo.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Una bicicletta esclusiva, prodotta in un numero limitato di pezzi, come oggetto identificativo della Città di Castelleone. Ovviamente cercando di soddisfare “creatività,...
cronaca - Trigolo
Tragico incidente stradale stamattina poco prima delle 11 a Trigolo. Un quattordicenne cremasco stava effettuando un allenamento insieme ad altri 3 compagni di una squadra ciclistica. Stavano...