27-06-2017 ore 12:11 | Economia - Associazioni
di Francesco Ferri

Cremona, Industriali. Corsi di formazione per “risponde ai bisogni di giovani e ditte”

Due percorsi post diploma per la formazione di tecnici di manutenzione per l’Industria 4.0 e tecnici di installazione e manutenzione degli impianti civili e industriali. Sono questi i due corsi di alta formazione tecnologica che attendono l’esito per il finanziamento pubblico. Nascono dalla sinergia tra l’Associazione Industriali di Cremona e l’Its, l’Istituto tecnico superiore. Nei prossimi giorni sarà inviata una lettera a tutti i diplomati delle scuole tecniche per presentare il progetto e valutare un’eventuale iscrizione.

 

Formazione flessibile

“Gli Its – riferisce il presidente degli Industriali Umberto Cabini - sono istituti tecnici di alta formazione ancora poco conosciuti. Previsti dal ministero dell'Istruzione che li finanzia, nascono come raccordo tra aziende del territorio e l’istituto stesso. Abbiamo la fortuna di avere uno dei pochi istituti lombardi sul nostro territorio - a Crema presso il Pacioli - con il quale è possibile progettare una formazione flessibile che può calarsi sugli effettivi bisogni delle aziende. Sono stati effettuati incontri nei quali si è intercettato l’interesse di diverse aziende tra cui: Acciaieria Arvedi, Coim, Oleificio Zucchi, Wonder, Marsilli, Fresinius medical care, Padania Acque, Nuova Oleodinamica Bonvicini, Storti, Officine Aiolfi, Deca Engineering ed altre ancora. Crediamo che questa sia una risposta concreta ad una necessità dei giovani e delle imprese”.

Oggi al cinema