22-06-2017 ore 18:48 | Economia - Aziende
di Francesco Ferri

Roma. Raccolta carta, a Crema il premio Comieco. Podestà: "stimolo per migliorare"

"Crema ha raggiunto ottimi risultati quantitativi e qualitativi superando i 71 chilogrammi per abitante l’anno di raccolta pro capite”, grazie anche a specifiche iniziative e campagne di sensibilizzazione relative al riciclo e alla tutela ambientale promosse in collaborazione con Linea Gestioni, gestore “molto attivo e presente sul territorio”. Con questa motivazione Linea Gestioni e la città di Crema si sono aggiudicate oggi il premio Comieco per la miglior raccolta di carta e cartone del nord Italia.

 

Premio speciale

Come riferito da Linea Gestioni, “altri quattro centri serviti, Ripalta Arpina, Longhena, Torbole Casaglia e Villachiara, hanno ricevuto il premio speciale Comuni Rifiuti Free, assegnato alle amministrazioni che non solo hanno superato la percentuale del 65% ma hanno anche contenuto la produzione pro capite di secco al di sotto dei 75 chilogrammi all’anno per abitante. I comuni in cui opera Linea Gestioni sono stati inseriti nell’elenco delle realtà locali che hanno oltrepassato la soglia del 65% di raccolta differenziata, quota che la maggior parte dei centri in questione ha ampiamente superato, arrivando al 70% e oltre”.

 

Stimolo per migliorare

Soddisfazione è stata espressa dal direttore generale Primo Podestà: “vogliamo fare i complimenti a sindaci, amministratori e cittadini di queste realtà locali per l’impegno dimostrato e gli importanti riconoscimenti ottenuti. I premi rappresentano per noi uno stimolo a fare ancora di più e meglio. Il nostro impegno prosegue sia nell’ulteriore potenziamento della raccolta sia nel fondamentale sforzo per ridurre la produzione dei rifiuti”.