21-08-2017 ore 14:21 | Economia - Aziende
di Francesco Ferri

Imprenditoria femminile, settore in crescita. In Italia il primato indiscusso è di Milano

Milano si attesta al trentasettesimo posto a livello mondiale per lo sviluppo dell’imprenditoria femminile. La classifica è stata realizzata dal Dell women enterpreneur cities index, in collaborazione con Ihs markit. L’indice è stato determinato sulla base di 72 indicatori sviluppati attorno a cinque categorie: capitale, tecnologia, talento, cultura e mercato. Il tasso di imprenditoria femminile nel mondo sta crescendo del 10% all’anno. Gli Stati Uniti sono in assoluto la nazione traino con sei città nelle prime dieci posizioni, mentre per l’Europa ai primi posti troviamo Londra e Stoccolma.