20-12-2017 ore 10:49 | Economia - Associazioni
di Ilaria Bosi

Crema. Negozi storici, Asvicom premia gli undici riconosciuti dalla Regione nel 2017

Undici imprenditori con oltre cinquant’anni di storia. Anche Asvicom Cremona premia i commercianti del territorio che lo scorso 30 ottobre hanno ricevuto il riconoscimento di Regione Lombardia. La consegna della targa è avvenuta ieri in via Olivetti 17, dove il presidente Asvicom Berlino Tazza, il vicepresidente Fabiano Gerevini e il consigliere regionale Carlo Malvezzi hanno incontrato i titolari dei negozi premiati: gli alimentari Bonizzoni e Rocco, Silva Arredamenti, le macellerie Galmozzi e Lameri, la tabaccheria Smoke13, l’osteria del Santuario, la trattoria La Ferriera, l’ottica Capitano, il negozio di abbigliamento Ornella Piacentini e la farmacia XX Settembre.

 

Valorizzare i negozi di vicinato

“Ci è sembrato naturale valorizzare ulteriormente il loro grande impegno e il ruolo che rivestono nella comunità” ha commentato Tazza, confermando che “Cremona continuerà ad accompagnare la candidatura degli imprenditori che possiedono i requisiti per partecipare al bando, affiancando ai singoli commercianti uno staff dedicato a redigere e raccogliere la documentazione necessaria”. Come sottolineato dal consigliere regionale Carlo Malvezzi, “l’albo dei negozi storici di Regione Lombardia è un’iniziativa importante, perché inserita in un contesto più ampio di sviluppo e valorizzazione dei territori. È importante riconoscere il valore storico e contemporaneo che hanno le vostre imprese”.

 La redazione consiglia:

economia - Mercati
“Speriamo sia la volta buona” commenta un signore mentre gioca la schedina del Superenalotto. Simile la considerazione di una signora che acquista un gratta e vinci: “Mi raccomando....
economia - Mercati
“Le persone e in generale la società tendono a dedicare sempre meno tempo alla scelta dei cibi e alla cucina. L’aspetto caratteristico dei negozi di vicinato è la fiducia...
economia - Mercati
Regione Lombardia ha recentemente riconosciuto ventotto ‘nuove’ attività storiche. Otto si trovano nel territorio cremasco e in particolare nella città di Crema. Abbiamo...
economia - Mercati
“Nel 1940, dopo un lungo periodo di apprendistato nei laboratori milanesi, Maria Ghisoni decide di aprire in via XX Settembre un negozio di pellicceria”. Da qui ha inizio la storia di...
economia - Mercati
Non solo a Crema il gelato è subito associato al nome di Bandirali. “La produzione artigianale – riferisce il titolare Mauro Bandirali – è iniziata nel 1950. Mia nonna...
economia - Mercati
Nel 1855 in contrada Ombriano 59 – l’attuale via XX Settembre – esisteva la “Farmacia e drogheria con fabbrica di cera di Federico Chiappa, successo alla ditta Anna e sorelle...
economia - Mercati
Il clima familiare e la cordiale accoglienza dei clienti sono i tratti caratteristici che connotano l’antica trattoria del Santuario, conosciuta anche come bar Carlo. È presente dal 1945...
economia - Mercati
Costruito nel 1924 come circolo ricreativo Everest. Negli anni ha subito diverse trasformazioni. Oggi l'immobile ospita la trattoria Ferriera. L’attività di via Gaeta, punto di...
economia - Mercati
Dal 1930 a santa Maria della Croce in via Mulini è presente il negozio di alimentari Bonizzoni. Qualità  dei prodotti e un rapporto familiare e di cortesia con il cliente sono i...
Oggi al cinema