20-02-2017 ore 14:46 | Economia - Aziende
di Andrea Galvani

Varchi elettronici, pubblicato il bando. Contratto decennale, tutti i documenti

È stato pubblicato il bando pubblico per la fornitura, la posa e la manutenzione di 59 varchi bidirezionali di lettura targhe con telecamera di contesto per ciascuna direzione, nonché l’integrazione di 3 sistemi esistenti. Si tratta dei noti varchi elettronici del Cremasco, che nei mesi scorsi hanno visto discutere molti amministratori soci di Scrp, la Società cremasca reti e patrimonio che funge da stazione appaltante.

 

Offerte, oneri e forniture

Il valore complessivo dell’iniziativa supera il milione e mezzo di euro, per l’esattezza 1.511.261 euro. A base di gara l’ammontare della fornitura e posa in opera è di 809.261 euro, ai quali vanno aggiunti 702 mila euro per la manutenzione e gestione, compresi gli oneri per la sicurezza (2 mila euro l’anno). La durata è decennale, per l’esattezza 125 mesi. Il termine per il ricevimento delle domande di partecipazione è fissato per le ore 12 di venerdì 28 aprile. Le offerte dovranno essere corredate dall’attestazione di avvenuto versamento del contributo a favore dell’Anac, l’Autorità nazionale anticorruzione. In allegato tutta la documentazione.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
Il consiglio comunale di Crema ha approvato il progetto dei varchi elettronici. Larghissima la maggioranza, da registrare il solo voto contrario di Rifondazione e l’astensione della Lega nord....