14-07-2017 ore 17:53 | Economia - Aziende
di Ramona Tagliani

Palazzo Pignano. Sis-ter, presto un nuovo stabilimento con produzione automatizzata

Entro la fine di ottobre 2017 grosse novità alla Sis-ter di Palazzo Pignano. La notizia è confermata da Gse Italia, alla quale è stato affidato un contratto “design & build per la realizzazione di un nuovo stabilimento per la produzione di dispositivi medici dalla controllata di Fresenius medical care”.

 

Produzione automatizzata

Nell’appalto è compreso l’adeguamento sismico e la riconversione di un magazzino di circa 3.500 metri quadrati di superficie in un nuovo stabilimento per la produzione automatizzata di dispositivi per la dialisi in ambiente controllato ISO 8. Come spiegano i tecnici “all’interno del magazzino verranno effettuate demolizioni puntuali della pavimentazione industriale. Saranno realizzate nuove fondazioni su pali trivellati per sostenere la struttura prefabbricata che sosterrà un nuovo piano. Qui saranno costruiti i nuovi reparti produttivi, con 26 macchine di produzione del peso compreso tra 7 a 27 tonnellate ciascuna”.


Caratteristiche tecniche

Potenza elettrica totale disponibile al reparto di 1,5 MW. Potenza frigorifera disponibile di 1,3 MW. Portata di aria filtrata per il lavaggio dell’ambiente di 120.000 m3/h. L’impianto lavorerà 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e sarà in grado di controllare le condizioni richieste dall’ambiente con temperature esterne tra -15°C e 40°C.

Oggi al cinema