09-11-2017 ore 21:09 | Economia - Sindacati
di Gianni Carrolli

Linea Gestioni. Rappresentanze sindacali, la delega alla sicurezza a Bergamaschi (Usb)

Il nuovo assetto delle Rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) di Linea Gestioni è composto da due esponenti della Cgil, uno della Cisl, uno di Usb e uno della Uil. Tra gli eletti risulta anche Giuseppe Bergamaschi, candidato dell’Unione sindacale di base. Oltre alla Rsu, svolgerà il ruolo di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza. Come spiegano i referenti dell’Usb, “Bergamaschi si impegna fin d’ora a rapportarsi con tutti i delegati della Rsu sui temi della sicurezza nel lavoro e della salute dei lavoratori”.

 

Le preferenze e gli obiettivi

Eletto con 19 voti alla Rsu e con 53 preferenze alla Rlssa, si impegnerà assieme all’Usb a “far rispettare a Linea Gestioni le misure di prevenzione e di protezione dai rischi, al fine di garantire la sicurezza e la salute di tutti i lavoratori. Con Bergamaschi, i lavoratori e le lavoratrici di Linea Gestioni hanno a disposizione un rappresentante autorevole e inflessibile, che si batterà con tutti gli strumenti che la legislazione gli mette a disposizione per tutelare la salute individuale e collettiva”.