07-06-2016 ore 18:11 | Economia - Fiere
di Angelo Tagliani

Crema, dal 10 al 12 giugno. Ai Giardini pubblici la grande festa medievale

Tornei, combattimenti, mercanti, banchetti, musiche e laboratori didattici. “Questo e molto altro – assicura Cinzia Miraglio – potranno trovare i visitatori all’Insula medievale, la grande festa alla corte di Crema in programma presso i giardini pubblici di porta Serio venerdì 10 (dalle 17 alle 24), sabato 11 (dalle 10 alle 24) e domenica 12 giugno (dalle 10 alle 24). Sarà uno spaccato di vera vita medievale”. L’area della festa sarà divisa in tre settori; otto compagnie realizzeranno accampamenti storici militari e civili, tornei e spettacoli. I punti ristoro, con menu tipici dell’epoca e piatti della tradizione cremasca verranno realizzati in collaborazione col gruppo Olimpia e la Confraternita del tortello cremasco. Per l’assessore Matteo Piloni si tratta di un’iniziativa “interessante ed originale, nel periodo di san Pantaleone e con un legame a Crema città europea dello sport”.

 

Rievocazioni storiche

Soddisfatti anche Luigi Dossena e Dino Zanini, che avranno il compito di dar vita a narrazione storiche dedicate al santo patrono cremasco, riproponendo duelli che hanno fatto la storia della città e dell’Europa dell’epoca, risalenti al 1174 tra Tinto Muso de Gatta e Domerio Benzonis, al 1313 tra Galeazzo Visconti e Corrado di Benvenuti ed al 1484 tra Ludovico il Moro e Bartolino Terni. Domenica 12, per tutto il giorno animazioni del gruppo storico Dame viscontee di Pandino, con musici, danze, giullari, giochi e angolo della fiaba.