05-09-2017 ore 16:00 | Economia - Associazioni
di Gianni Carrolli

Coldiretti. Prodotti e cultura del territorio: al via il primo corso per masterchef agricoli

Si apre lunedì 4 settembre all’agriturismo La Gasparina di Montichiari il primo corso per masterchef agricoli organizzato da Terranostra. “L’obiettivo – spiega il presidente Alessandra Morandi – è unire la genuinità delle produzioni a chilometro zero con l’arte della cucina, dotando i cuochi contadini di tutti gli strumenti necessari per valorizzare al meglio nei piatti le loro materie prime”. Cinque giorni tra laboratori teorico-pratici dedicati a tecniche di cottura, presentazione delle ricette, valutazioni nutrizionali e abbinamenti enogastronomici.

 

Dal prodotto al territorio

Milano, Bergamo, Mantova, Pavia, Varese, Como: provengono da tutta la Lombardia i partecipanti al corso. Nel gruppo anche Roberto Riseri, dell’agriturismo La Sorgente, a Montodine. La vivacità del settore è testimoniata dai numeri: sono circa 1600 gli agriturismi della Lombardia, con circa 5 mila dipendenti totali. Come afferma Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Lombardia, “gli agriturismi sono un potente strumento di conoscenza del territorio, a disposizione dei consumatori sia per vivere esperienze enogastronomiche che per scoprire le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro Paese”.

 

Agriturismi in crescita

Secondo le rilevazioni di Coldiretti il target degli agriturismi è giovane: il cliente medio ha tra i 35 e i 45 anni; nell’80% dei casi sono famiglie, il restante coppie. Gli stranieri rappresentano circa il 40% delle presenze, specialmente negli agriturismi sui laghi lombardi e in quelli dell’arco alpino. Le strutture aperte sono quasi raddoppiate in poco più di dieci anni, una crescita che si accompagna allo sviluppo generale del settore e all’apprezzamento per lo stile slow tipico dell’agriturismo. Sul portale Lombardia Terranostra è possibile scoprire dove trovare agriturismi e punti vendita dei prodotti di Campagna Amica e Terranostra.