05-02-2017 ore 19:43 | Economia - Associazioni
di Rebecca Ronchi

Mercato di campagna amica. Prevenire gli sprechi, a Crema i consigli degli esperti

Frutta e verdura col giusto grado di maturazione, fare acquisti mirati, verificare attentamente la scadenza sulle etichette e quotidianamente controllare che in frigorifero i cibi vengano correttamente posizionati. Preferire la spesa a chilometro zero per la maggiore freschezza e durata, riscoprire le ricette degli avanzi e quando si va al ristorante chiedere di poterli portare a casa.

 

Prevenzione degli sprechi

Sono alcuni dei consigli presentati dalla Coldiretti in occasione della quarta Giornata nazionale di prevenzione degli sprechi promossa dal Ministero dell’Ambiente. “In Italia 5 milioni di tonnellate di prodotti alimentari finiscono nella spazzatura ogni anno” hanno sottolineato gli agricoltori di Coldiretti: “Frutta e verdura acquistate direttamente dal produttore in vendita nei mercati degli agricoltori durano anche una settimana in più, non dovendo rimanere per tanto tempo in viaggio”.