04-07-2017 ore 21:27 | Economia - Sindacati
di Ramona Tagliani

Autoguidovie, venerdì sciopero. Sol Cobas contro il contratto Busitalia

Protestano contro la “paventata introduzione del contratto collettivo nazionale Busitalia”. Sostengono che la diretta conseguenza sarà "un netto ridimensionamento del livello salariale. Le varie indennità fisse attuali verrebbero legate all'effettiva presenza. Prevista anche "una notevole riorganizzazione delle turnistiche", favorite dal silenzio dei sindacati confederali. Venerdì 7 luglio lavoratori del gruppo Autoguidovie osserveranno uno sciopero di 24 ore. La protesta è stata indetta da Sol Cobas. L’azienda di trasporto ha comunicato che saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dalle ore 5.30 alle ore 8.44 e dalle 15:01 alle 18.

 

Attacco ai lavoratori”

Come spiega l’organizzazione sindacale – il volantino è in allegato - “il continuo attacco ai lavoratori portato avanti sia dalle aziende che dalla politica, non può non scatenare la reazione dei lavoratori con l’unico strumento a disposizione che è lo sciopero. Subito dopo la pausa estiva non si escludono nuovi stop se le richieste dei lavoratori non verranno tenute in debito conto”.