CULTURA - Crema in litteris
Siamo nella Milano del 1848, l’anno dei moti rivoluzionari che sconvolsero l’Europa. Nel pomeriggio del 18 marzo, la prima delle celebri cinque giornate, il nobile Filippo Manzoni...
CULTURA - Crema in litteris
Gli italiani non sono soltanto “un popolo di poeti di artisti di eroi / di santi di pensatori di scienziati / di navigatori di trasmigratori”, come recita l’iscrizione del Palazzo...
CULTURA - Crema in litteris
Per il moderno lettore Alexandre Dumas (padre) non fu altro che un ottimo autore di romanzi, o meglio di capolavori del genere quali I tre moschettieri (1844) e Il conte di Montecristo (1846). Pochi...
CULTURA - Crema in litteris
Stupisce un po’ scoprire che la penna di Victor Hugo, padre del Romanticismo francese, abbia sfiorato, seppure per un attimo, anche Crema. Un breve accenno alla città si può...
CULTURA - Crema in litteris
Gettando il nostro scandaglio in quel fondale oceanico che è l’archivio storico del Corriere della sera, emerge una notiziola apparentemente marginale, ma che apre uno spaccato...
CULTURA - Crema in litteris
Anche Crema ebbe il suo Virgilio. L’8 giugno 1724 nacque a Ricengo, in località Castello, una personalità che, per la sua abilità nel comporre versi latini, i suoi...
CULTURA - Crema in litteris
Sfogliando l’epistolario di Vincenzo Monti ci si imbatte, non senza qualche sorpresa, in una curiosa lettera che riguarda la città di Crema. Si tratta di una missiva che Monti...
CULTURA - Crema in litteris
Per una città il fatto di aver dato i natali a una personalità storica illustre è da sempre motivo di vanto e di orgoglio civico oltreché, spesso, opportunità di...
CULTURA - Crema in litteris
Inizia con questa pubblicazione la collaborazione di Cremaonline con la Società Storica Cremasca. Crema in litteris è il titolo scelto per la rubrica storico-letteraria dedicata ai...