31-10-2016 ore 12:37 | Cultura - Proiezioni
di Gianni Carrolli

Amenic. La notte di Edgar Allan Poe. In sala Cremonesi La caduta della casa Usher

In collaborazione con Out of Cartoonia, il circolo Amenic Cinema propone per lunedì 31 ottobre La notte di Edgar Allan Poe. Alle ore 21.10, presso la sala Cremonesi del centro culturale sant’Agostino, verrà proiettato La caduta della casa Usher, di Jean Epstein, impreziosito dalla sonorizzazione dal vivo da parte di Miguel Ángel Frausto, maestro musicista di Oaxaca ed esperto in sperimentazioni sonore e melodiche elettronico-assistite, accompagnato per l’occasione dal musicista e docente cremasco Pietro Dossena.

 

La proiezione

Come spiegano gli organizzatori, “La caduta della casa Usher, di Epstein, è un incanto di sospensione e simbologia che affronta il macabro soprattutto in funzione di liriche riflessioni concernenti l’anima, la psiche e il confine con l’ultraterreno. A rendere il film una grandiosa pietra miliare sono le numerose soluzioni tecniche avanguardistiche in esso impiegate: sovrimpressioni, rallentamenti, carrellate e prospettive assolutamente inusuali per la sua epoca”.

 

I cortometraggi

In apertura di serata verranno inoltre proiettati cortometraggi d’animazione tratti dalle opere di Edgar Allan Poe, selezionati in collaborazione con Out of Cartoonia. La partecipazione alla serata è libera per tutti i soci del circolo Amenic. È possibile sottoscrivere l’iscrizione al circolo versando la quota annuale di 7 euro. Maggiori informazioni sul sito internet di Amenic Cinema.