30-03-2017 ore 14:03 | Cultura - Manifestazioni
di Gianni Carrolli

CremaComX. L’8 e 9 aprile disegni, incontri e contest per celebrare l’arte del fumetto

È ufficialmente patito il conto alla rovescia per la nuova edizione di Crema.ComX, la rassegna cremasca dedicata al fumetto e ai suoi autori. Dopo il grande successo della scorsa edizione – cui ha fatto seguito un gran numero di iniziative – nuovi disegnatori, collezionisti ed appassionati sono pronti a trasformare le sale Agello nel tempio temporaneo dell’arte fumettistica, con sketch, bozzetti, opere ed iniziative ludiche; l’appuntamento è fissato per sabato 8 e domenica 9 aprile.

 

Le novità dell’edizione 2017

Gli ospiti dell’edizione 2017 non hanno certo bisogno di presentazioni: parteciperanno ad entrambe le giornate di Crema.ComX Paolo Martinello, Luca Usai, Sakka e Jimmy Fontana. Oltre alle sale Agello la mostra coinvolgerà lo spazio museale dei chiostri e la sala Cremonesi, con opere e stand a tema. Non mancherà lo Spazio Paz, un’area dedicata al mito Andrea Pazienza, dove Franco Bianchessi mostrerà memorabilia e rarità dell’autore. Novità di quest’anno, il coinvolgimento delle scuole. Tre gli istituti coinvolti: lo Sraffa, il Galilei, il Munari.

 

Due giorni di arte

Passando al programma, le due giornate si presentano dense di incontri ed eventi. L’apertura si terrà sabato alle ore 9, seguita alle ore 14.30 dall’aperitivo di benvenuto a cura degli alunni dello Sraffa; alle ore 16 appuntamento con la presentazione di Goodbye Marilyn e Stradivari, illustrati da Sakka (foto a lato) e sceneggiati da Francesco Barilli e Michele Ginevra; alle ore 17.30 spazio alla presentazione del nuovo albo di Gatacornia Comics (collettivo composto dagli autori cremaschi Jimmy Fontana, Martina Naldi, Fausto Chiodoni). Dalle ore 9.30 il via ai contest Join the game e Tortuga. Domenica le sale espositive apriranno dalle ore 9. Bisognerà attendere fino alle 16 per l’incontro principale: la presentazione di Ercole contro i dischi volanti, l’ultima opera di Jimmy Fontana, già autore di Villa Apocalisse e insegnante della scuola di fumetto di Crema.ComX. Durante la giornata, alle esposizioni e alle attività all’interno delle sale Agello si aggiungeranno altri contest: oltre a Joing the game e a Tortuga, partiranno alle ore 9.30 le Gare di fumetto tra aspiranti fumettisti e disegnatori, e alle ore 15 il concorso C4copsplay. La chiusura della manifestazione è prevista alle ore 18.30.

 La redazione consiglia:

cultura - Arte
Tante novità attendono l’edizione 2017 di Crema.ComX, la rassegna fumettistica di Crema e del Cremasco prevista sabato 8 e domenica 9 aprile. Anche quest’anno saranno le sale...
cultura - Arte
Chi butta un’occhiata, chi invece si ferma ad ammirare: la mostra targata Crema.comX ed esposta nella navata centrale del centro commerciale Gran rondò ha catturato l’attenzione di...
cultura - Arte
Dopo il successo dello scorso aprile di Crema.comX, Nino Antonaccio e gli altri organizzatori non si sono fermati e rispondendo alle richieste provenienti da Crema e dai territori vicini hanno messo...
cultura - Manifestazioni
Gli organizzatori della prima edizione di Crema.comX hanno scritto una lettera aperta a tutti i visitatori: “Grazie, prima di tutto. Chi ha organizzato questi due giorni dedicati all’arte...
cultura - Manifestazioni
L'arte del fumetto affascina e incanta. Moltissime persone, per lo più giovani, varcano la soglia della sala Agello, presso il Sant'Agostino di Crema e si lasciano rapire ad ogni passo...