27-07-2015 ore 15:16 | Cultura - Itinerari
di Silvia Tozzi

Visite al Castello con pettegolezzi storici: il turismo si tinge di nero

Venerdì prossimo sarà possibile effettuare una speciale visita serale al Castello Visconteo di Pandino. Si parte alle 21 e, in un'ora e mezza di tour, la guida Ivana Stringhi si soffermerà sulle parti più scabrose della storia dei Visconti: "Parleremo ad esempio Bernarda Visconti, figlia illegittima che cadrà vittima del suo amore, Violante Visconti, costretta a tre infelici matrimoni, delle manie di Filippo Maria Visconti, per non dire della rivalità tra Bernabò e Gian Galeazzo Visconti, zio e nipote e contemporaneamente suocero e genero, rivalità che finirà in tragedia. Certo, anche i personaggi di estrazione più bassa non si riveleranno da meno", commenta Stringhi.

 

Ingressi

Il biglietto costa 3 euro, i bambini sino ai 6 anni entrano gratis, la mostra prevede anche la visita all'allestimento dedicato a Mario Stroppa, alle sale del primo piano (ex convitto), alla nuova sala delle erbe (in cui è stato ricostruito un erbario, appunto) e alle cosiddette segrete.