22-11-2016 ore 15:36 | Cultura - Manifestazioni
di Dino Zanini

Crema. Il Torrazzo d’Oro 1966, una serata per ricordare la kermesse musicale

Nei giorni scorsi a Crema è stata presentata la pagina prima del progetto Dieci pagine di storia cremasca, giunto alla seconda edizione. Durante la serata, davanti ad un folto pubblico, sono stati ricordati i complessi giovanili del territorio cremasco degli anni a cavallo tra gli anni Cinquanta e Settanta. Il Torrazzo d’Oro, ideato e realizzato da Manfredo Zaniboni ed Enzo Palazzoli nel 1965/66 era un concorso musicale simile al Cantagiro, dove nei cinema e nei teatri dei paesi del cremasco si esibivano i vari gruppi sorti per emulare i miti che hanno rivoluzionato il panorama rock mondiale come i Beatles, i Rolling Stones, Jimi Hendrix, mentre in Italia apparivano sulle scene i Dik Dik, i New Trolls e i Giganti. Ha presentato l’evento il presidente dell’associazione Pagine di storia cremasca, Ermete Aiello, seguito da letture sugli anni Sessanta a cura della direttrice artistica Imma Cantoni e di Simonetta Facchinetti. Maurizio dell’Olio autore di libri sul periodo musicale in questione, ha fatto una lettura full immersion sulla musica del territorio cremasco dagli anni 60, fino agli 80, mentre scorrevano sullo schermo 150 immagini sui principali gruppi dell’epoca, con ritagli di giornali del Torrazzo d’Oro concesse dal Centro Ricerche Galmozzi e da privati cittadini.

 

I Raimbow

Tra le letture dei vari interventi ha riscosso un grande successo ricco di calorosi applausi le canzoni del gruppo musicale Ritrovo d’Arte mitica band sorta nel 1979. Il momento clou della serata è stato quando sono saliti sul palco alcuni componenti del gruppo musicale Raimbow ai quali Luigi Dossena ha ridonato la coppa del Torrazzo d’Oro ed hanno raccontato commossi alcuni episodi delle loro performance musicali. I Raimbow era una band composta da Gigi Aschedamini, Franco Piantelli, Walter Latroni, Francesco Torrisi, Checco Edallo e da Massimiiano Aschedamini che faceva da manager. I Raimbow nel 1966 hanno vinto la prima edizione del Torrazzo d’Oro con la canzone Pipe Line, presentata al Cinema Nuovo ora Teatro San Domenico.

Oggi al cinema
Eventi del giorno