22-08-2017 ore 15:40 | Cultura - Manifestazioni
di Francesco Ferri

Rovereto, sagra patronale. Quattro serate all’oratorio con musica, teatro e tombolata

Fervono i preparativi a Rovereto, frazione di Credera Rubbiano, per la sagra patronale. Quattro serate di festa all’oratorio, da venerdì 1 a lunedì 4 settembre. In funzione, dalle ore 20, il servizio bar e la cucina con possibilità di gustare grigliate di carne, hot dog, patatine, fritture di pesce, torte e bruschette. In caso di maltempo sarà possibile cenare al coperto. Per chi lo desidera è possibile prenotare i tavoli presso l’oratorio oppure contattando i numeri 338-4903364 o 347-7077784. 

 

Gli intrattenimenti

Ricco e variegato il programma degli intrattenimenti. Venerdì 1 settembre, alle ore 21.15, la compagnia teatrale Il canovaccio di Cremona porterà in scena la divertente opera dal titolo La mata longa. Sabato 2 è in programma la serata danzante con Gino e la band, mentre domenica 3 sarà la volta dell’orchestra di Alida. Gran finale lunedì 4 settembre, alle 21.30, con la tradizionale tombolata. Le manifestazioni saranno precedute nella serata di giovedì 31 agosto dalla celebrazione della messa - presieduta dal parroco don Gian Battista Pagliari – seguita dalla processione con le statue dei patroni Faustino e Giovita.