21-03-2017 ore 14:50 | Cultura - Arte
di Gianni Carrolli

Pandino. Il mio Marius, l’esposizione degli inediti realizzati da Mario Stroppa

Chiuso un 2016 ricco di attività, l’associazione culturale Marius – in occasione della Fiera di primavera a Pandino – lancia due iniziative. La prima è Il mio Marius: l’obiettivo è realizzare una mostra di inediti che comprenda opere e storie di chi ha conosciuto Mario Stroppa. Per fare ciò l’associazione lancia l’appello ai cittadini e ai privati che posseggono opere di Stroppa, affinché possano farsi ammirare nell’esposizione che si terrà presso i locali del Castello Visconteo.

 

La visita virtuale

La seconda concerne la realizzazione di una visita interattiva a 360 gradi della Mostra permanente. L’avvio del progetto verrà segnalato nei prossimi giorni sulla pagina facebook dell’associazione Marius. Gli utenti potranno ammirare in anteprima le opere per mezzo di una visita reale e di approfondimento, e visionare le sale che ospitano la mostra, splendide cartoline di un’altra location che ben si presta alle visite: il castello di Pandino.

 

Esposizione inedita

Oltre a queste due iniziative prosegue anche l’affido delle opere di Stroppa; ad oggi, alcune di esse sono state selezionate per un restauro più approfondito. Una di queste sarà esposta in modo inedito alla mostra durante la Fiera di san Giuseppe. “Dal 2014 – affermano i referenti dell’associazione – alla fine del 2016, le opere prese in affido da enti privati, aziende e semplici cittadini sono 37, permettendo a tutti noi di poterle conservare ed ammirare”.

 La redazione consiglia:

cultura - Arte
Dallo scorso 25 novembre la Triennale di Milano ospita la mostra Antonio Sant’Elia 1888 – 1916 Il futuro delle città, dedicata all’autore del Manifesto...
cultura - Arte
La presidente dell'associazione Marius Genio e Macchina, Cristiana Sala, ha inaugurato nei giorni scorsi con il sindaco Maria Luise Polig la mostra permanente dedicata a Mario Stroppa, piccolo...