20-06-2017 ore 18:39 | Cultura - Proiezioni
di Francesco Ferri

Libera. Racconti di migrazioni a sostegno della proposta di legge Ero straniero

Costruire un’alleanza tra realtà diverse che si ritrovano nella necessità di superare la percezione del fenomeno migratorio come un pericolo e l’approccio emergenziale che ne consegue. Questo lo scopo della campagna Ero straniero, l’umanità che fa bene nata dalla proposta di legge di iniziativa popolare. A Crema il presidio di Libera Cremasco ha invitato varie associazioni a “coordinare iniziative di narrazione positiva delle migrazioni”. Hanno aderito Acli, Arci Ombriano, Arci santa Maria, Banca etica, Caritas, Comitato cremasco per la pace, Crema senza frontiere e Fondazione migrantes.

 

Le iniziative

Come sottolineato dagli organizzatori, “sono numerosi gli appuntamenti in programma. Ogni giovedì dal 22 giugno al 13 luglio, con ingresso libero, verranno proiettati film sul tema delle migrazioni, con la possibilità di firmare la petizione”. La prima proiezione è fissata giovedì 22 giugno all’Arci di Ombriano con Miracolo a Le Havre. “In cantiere, con date ancora da definire, una serata di presentazione della proposta di legge accompagnata da una cena preparata da richiedenti asilo ospitati sul territorio, un torneo di calcetto a squadre miste, una mostra fotografica e un evento finale itinerante a sorpresa”.