20-03-2017 ore 15:01 | Cultura - Incontri
di Tiziano Guerini

Crema, Caffè letterario. Lunedì 20 marzo Giuseppe Aloe presenta il suo ultimo noir

Si rinnova l'appuntamento con il Caffè letterario di Crema per lunedì 20 marzo alle 20.45 in sala Bottesini del teatro san Domenico con lo scrittore Giuseppe Aloe. Presenterà il suo romanzo Ieri ha chiamato Claire Moren. Nella stessa serata si terrà la proclamazione dei vincitori del concorso di scrittura creativa indetto in collaborazione con il Franco Agostino teatro festival – Fatf e il comitato soci Coop.

 

Oblio e ricordo

Aloe è nato a Cosenza. Con questo romanzo torna a pubblicare un giallo. Ieri ha chiamato Claire Moren è più esattamente un noir dalla trama complessa con imprevisti, colpi di scena e sparatorie, fino all'epilogo dove i cattivi sono da una parte e i buoni dall'altra. I protagonisti sono un carcerato appena uscito di galera, accusato ingiustamente e un cacciatore di nazisti pronto a qualsiasi sacrificio pur di trovare e uccidere Marigold, uno degli ultimi gerarchi ancora in vita. Costringersi all'oblio per il galeotto e costringersi al ricordo per il cacciatore di nazisti: dimenticare e ricordare, ricordare e dimenticare. Un binomio su cui si intreccia una trama avvincente. Giuseppe Aloe, finalista del premio Strega, sarà intervistrato dal giornalista Luca Bettini. L'ingresso è libero. La serata vedrà l'accompagnamento musicale degli allievi della classe Imparerock del civico istituto musicale Folcioni, guidata da Ruggero Frasson.

Ultime Notizie
Nessuna notizia presente