15-12-2016 ore 15:48 | Cultura - Tradizioni
di Silvia Tozzi

Pandino, in castello. Venerdì 16 dicembre il tradizionale presepe vivente del convitto

Venerdì 16 dicembre, alle 21, in Castello torna il presepe vivente che Antonio Bombelli organizza ogni anno con i convittori ed i semiconvittori della scuola casearia di Pandino, coadiuvato dall'assistente scolastica Caterina Bombelli. Alla regia, Cesare Boffelli di quarta e alle luci Luca Guerrieri di quinta. Tra gli attori, Nikol Maiocchi è Anna, Riccardo Parmigiani è Gioacchino, Lorenzo Cattaneo è San Lucio, Giulia Micheli è la Madonna, Daniele Mangili è Giuseppe, Mattia Assandri è l'angelo. Ci sono poi Giacomo Debattista, Battista Della Bona, Matteo Barillari, Matteo Rossi, Nicolò Marelli, Simone Balzi (Re David), Giorgia Carlini, Alessio Gargano, Paolo Astori (Mosè). Il presepe vivente andrà in scena dopo il buffet di Natale e la tombolata organizzati in castello per le famiglie dei ragazzi.