15-02-2017 ore 11:01 | Cultura - Incontri
di Francesco Ferri

Crema, rassegna DeGenere. Un viaggio nel futurismo con lo scrittore Gianni Biondillo

Un percorso alla scoperta di alcuni dei protagonisti storici del periodo futurista, movimento artistico e culturale nato in Italia all’inizio del XX secolo. A condurre l’incontro di stasera -  mercoledì 15 febbraio, ore 21.15 al circolo Il Paniere - sarà l’affermato giallista Gianni Biondillo. Presenterà la sua ultima fatica letteraria Come sugli alberi le foglie. I protagonisti storici del movimento - Marinetti, Balla e Boccioni - sono raccontati da un personaggio minore, l’architetto Sant’Elia.

 

La propaganda interventista

A dominare la scena è la prima guerra mondiale, dal periodo della propaganda interventista alla vita al fronte nelle trincee. Come sottolineato dagli organizzatori, il verso della poesia di Giuseppe Ungaretti scelto da Biondillo come titolo del libro “descrive la precarietà della vita al fronte e, in ultima analisi, la precarietà dell’esistenza umana. L’opera è frutto di anni di studio e ricerca ma unisce anche la creatività del romanziere nel ricostruire dialoghi e situazioni in cui hanno vissuto alcuni del personaggi più interessanti del primo Novecento”.

 Vedi anche