13-02-2017 ore 09:27 | Cultura - Incontri
di Tiziano Guerini

Caffè filosofico. Gli Usa e la rivolta sociale del ‘68: a Monzon il premio per la tesi

Incontro speciale del Caffè filosofico quello di lunedì 13 febbraio alle ore 21: gli spazi della fondazione san Domenico ospiteranno la presentazione della tesi di laurea vincitrice del bando 2016 promosso dal Caffè con il patrocinio e il sostegno della associazione Popolare Crema per il Territorio. La tesi vincitrice è risultata essere quella di Fiorella Melissa Monzon, dedicata alla analisi della Leadership e rivolta sociale negli Stati Uniti degli anni sessanta. Sons of Amerika. L’elaborato verrà presentato dalla stessa autrice.

 

La tesi e l’autrice

“Il successo di una rivoluzione in nome del cambiamento sociale risiede anche ed in gran parte nel carisma e nella forza di volontà dei leader che fanno la storia dei movimenti di protesta”. Questo l’assunto da cui parte la descrizione della vita, dell’impegno e del pensiero politico dei principali leader del Movimento sessantottino degli Stati Uniti: Jerry Rubin, Abbie Hoffman e Stokely Carmichael. Laureata in Mediazione linguistica e culturale all’Università degli Studi di Milano, Monzon è iscritta al secondo anno del corso magistrale di Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale. Ha appena concluso il suo programma Erasmus nel Regno Unito presso la Manchester Metropolitan University.

 La redazione consiglia:

cronaca - Crema
Il Caffè filosofico di Crema ha aperto la scorsa primavera un concorso per una borsa di studio, in collaborazione con l'Associazione Popolare Crema per il Territorio, da assegnare a...
Ultime Notizie
Nessuna notizia presente