10-07-2016 ore 09:33 | Cultura - Storia
di Ramona Tagliani

Seveso, 40 anni dopo. La bonifica continua al Bosco delle querce

Oggi ricorre il quarantesimo anniversario dell'incidente Icmesa che, il 10 luglio 1976, "coinvolse e sconvolse" il territorio. Nel luogo del disastro è nato il Bosco delle querce. Per ricordare quanto accaduto e impedire che possa ripetersi, è stata organizzata una manifestazione di tre giorni dedicata a teatro, yoga, shiatsu, biodanza, tai chi, nordic walking.

 

Bonifica continua
Le contaminazioni sono proposte dal Comune di Seveso in collaborazione con il Comune di Meda, la Fondazione Lombardia per l’Ambiente, l’Agenzia Innova21, Legambiente, Ersaf e con il sostegno di Fondazione Cariplo a cui va aggiunto il contributo di Cap Holding, Brianzacque, Gelsia, AeB e Gelsia Ambiente. Il progetto ha ottenuto il patrocinio di Regione Lombardia e della Provincia di Monza e Brianza.

 

Oggi al cinema