10-03-2017 ore 11:43 | Cultura - Manifestazioni
di Gianni Carrolli

Crema. Made factory, Obiettivo donna fa il pienone. Grande successo per la serata

Riscontro molto positivo per Obbiettivo donna, la mostra organizzata da Made factory alla sala Porta Ripalta in occasione dell’8 marzo. Organizzata con la collaborazione della Rete Con-Tatto, ha visto la presenza di oltre 80 visitatori, incluse l’assessore Paola Vilati e la coordinatrice della Rete Daniela Venturini. Obiettivo dell’iniziativa era mettere in luce come “la donna, in qualsiasi circostanza, ha una sua forza per poter affrontare e superare qualsiasi violenza psicologia e fisica”.

 

I contributi alla serata

Grande l’apprezzamento per la collezione di scatti del fotografo Alessio Mapelli, che s’è detto ben soddisfatto del riscontro di pubblico e dell’interessamento. L’iniziativa ha ospitato il contributo della scrittrice Stefania Diedolo, una breve lettura dal titolo L'amore Violato; ad animare la mostra anche il rapper diciassettenne Meid, compositore del brano A testa bassa dedicato al tema del bullismo, del quale è stato proiettato il video.

 La redazione consiglia:

politica - Crema
“Anche quest’anno siamo riusciti ad organizzare una serie di momenti per celebrare la donna. Con il sostegno dell’amministrazione e degli sponsor, poniamo l’attenzione su una...