10-02-2017 ore 11:03 | Cultura - Incontri
di Tiziano Guerini

Folcioni. Musica al servizio del Cremasco, dall’alfabetizzazione al giro degli strumenti fino all’orchestra europea

Conferenza stampa della Fondazione San Domenico per la presentazione di “ulteriore valorizzazione” dei servizi che l'Istituto musicale Folcioni offre alla città e al comprensorio cremasco: corsi di musica per la prima formazione musicale dei giovani adolescenti presso il Civic Center nelle scuole di Dovera. Questo progetto è presentato dal direttore del "Folcioni" Alessandro Lupo Pasini e dal coordinatore del Center Luca Goi. Responsabile dei Corsi è il docente Folcioni Ruggero Frasson.

 

Approccio alla musica

Una iniziativa di "alfabetizzazione musicale" viene avviata tramite convenzione e co-finanziamento fra la Fondazione San Domenico e la Scuola Primaria e dell'infanzia di via Braguti e Curtatone e Montanara. È lo stesso dirigente scolastico Paolo Carbone ad illustrare il progetto che si articola in due moduli di 10 ore fra la classe per l'infanzia - 5 anni- e le prime tre classi delle elementari. Coordinatori del progetto sono i docenti del Folcioni Biancamaria Piantelli e Marco Marasco.

 

Assegnazione delle borse di studio

Nel frattempo si sono conclusi i lavori della commissione per l'assegnazione delle 20 borse di studio messe a disposizione della Fondazione San Domenico. Presieduta da Letizia Guerini Rocco del consiglio di amministrazione e composta da Alessandro Lupo Pasini, Jessica Sole Negri ed Enrico Tansini la commissione ha scelto i premiati fra 37 domande secondo i criteri prestabiliti del merito e della condizione economica. Il contributo di 250 euro ciascuno verrà dedotto dalla retta per la frequenza dell'Istituto musicale, e i vincitori verranno presentati e premiati in una serata-concerto apposita nella seconda metà di marzo.

 

Altre iniziative

Nel frattempo il civico istituto musicale mercoledì 15 e mercoledì 22 febbraio presso la sala Bottesini ospiterà 134 alunni della scuola primaria di Monte Cremasco per "il giro degli strumenti" e un primo approccio con i corsi del Folcioni. Domenica 19 febbraio ore 18 in sala Bottesini si terrà un concerto degli allievi delle classi di pianoforte degli insegnanti Simone Bolzoni, Biancamaria Piantelli e Enrico Tansini, per musiche di Bach, Beethoven, Bizet, Chopin, Schubert, Thomas. Sabato 25 febbraio in sala Bottesini si terranno le audizioni per la selezione di strumentisti e cantanti per la costituzione dell'Orchestra europea discanto. Un incarico di grande prestigio.