08-11-2016 ore 17:35 | Cultura - Manifestazioni
di Ilario Grazioso

Letteratura per l'infanzia. Grandi ospiti a Crema, per l'edizione 2016 di altreStorie

Dalla collaborazione consolidata tra il comune di Crema e la cooperativa Equilibri, è partita oggi altreStorie, festival delle passioni civili e dei sentimenti sociali: una festa per bambini, ragazzi, genitori ed educatori, con i libri quale filo conduttore. Nella conferenza di presentazione il sindaco Stefania Bonaldi ed il curatore Eros Miari hanno sottolineato il coinvolgimento delle realtà scolastiche, che nell’edizione di quest’anno si arricchisce della joint venture come l’ha definita il sindaco, con Media Expo. E nell’anno di Crema città europea dello sport, non poteva mancare qualche riferimento allo sport: in questo ambito, Lorenza Pozzi (nell'immagine) ha ricordato il graphic novel di Antonio Ferrara edito da Uovonero, sull’incredibile vita di Garrincha, all’anagrafe Manoel Francisco dos Santos, uno dei più grandi giocatori della storia del calcio.

 

Letteratura giovanile

A Crema alcuni tra i maggiori autori e case editrici della letteratura giovanile, con qualche punta di straordinarietà come la presenza di questo pomeriggio di Melvin Burgess, autore che racconta come nessun altro l’adolescenza, famoso nel 2001 per la trasposizione letteraria del film Billy Elliot. Domani pomeriggio presso la biblioteca comunale, letture e narrazioni per i bambini dai 5 ai 10 anni con Cristina Busani (prenotazione al numero 0373 893335), venerdì presso la libreria Mondadori alle 15,30 incontro con l’autore Guido Sgardoli, che parlerà di come scrivere di eroi e supereroi. Particolarmente ricca la giornata di sabato, al mattino Susanna Mattiangeli terrà un incontro alla libreria Il viaggiatore curioso dal titolo Come funziona la maestra? Nel pomeriggio alle 15.30, gran finale in sala Ricevimenti, con le premiazioni per i Manifesti di altre Storie e le lettere di invito agli autori, che hanno impegnato in queste settimane tanti ragazzi e bambini.