07-11-2017 ore 14:05 | Cultura - Manifestazioni
di Diego Meis

Crema. Viaggio attraverso le immagini in Etiopia, tra i popoli dimenticati dal tempo

Torna Il viaggio attraverso le immagini. La diciassettesima edizione del ciclo d’incontri organizzato da Andreina Castellazzi si apre martedì 7 novembre alle ore 21 con la videoproiezione Popoli dimenticati dal tempo. Genti dell’Etiopia del Sud. Gli incontri continuano il 5 dicembre con una serata dedicata all’argentina e ai paesaggi naturali della Puna raccontati da Sandro Garavelli. Si riprende poi il 16 gennaio con Dario Giombelli e il Sudan, terra dei faraoni neri, e il 20 febbraio si vola in Yukon e Alaska con Michele Bottazzo. Tutte le proiezioni si terranno alle ore 21 in sala Cremonesi, presso il centro culturale sant’Agostino. Ingresso libero.

 

Nel cuore delle tribù etiopi

Medico, istruttore subacqueo, appassionato di viaggi e fotografia, Enrico Madini accompagnerà il pubblico in un viaggio nell’Etiopia meridionale. L’isolamento geografico ha consentito alle 40 etnie presenti di mantenere stili di vita di centinali di anni fa, conservando tradizioni  tribali e vivendo nel rispetto della natura, fonte della loro sussistenza. La serata si focalizzerà su rituali, cerimonie e abitudini di vita di queste popolazioni, raccontate attraverso fotografie e video. Sarà inoltre illustrata l’attività dell’associazione Barjo Imè, impegnata a facilitare l’accesso all’acqua e all’istruzione per la popolazione etiope Hamer.