06-09-2017 ore 14:28 | Cultura - Mostre
di Gianni Carrolli

Milano. Il Novecento nelle opere di Stroppa, venerdì alle 13 taglio del nastro al Pirellone

Mancano pochi giorni all’attesa inaugurazione della mostra Il 900 nei lavori di Marius Stroppa. Venerdì 8 settembre alle ore 13 lo spazio eventi del grattacielo Pirelli si aprirà al pubblico per mostrare la collezione delle opere grafiche, di architettura e di macchine realizzate dall’artista pandinese. I materiali provengono dal Castello visconteo di Pandino, che ospita dal 2014 una mostra permanente delle opere dell’artista, disegnatore e inventore, morto nel 1964.

 

Il futuro nelle opere di Stroppa

Sketch, bozzetti, disegni e composizioni: “le opere esposte rappresenteranno un vero spaccato della Milano e della Lombardia dei primi del ‘900”, dettaglia il sindaco di Pandino, Maria Luise Polig, e lo stesso Pirellone diventa “la cornice ideale per l’esposizione delle opere di Stroppa, un artista che aveva una forte visione sul futuro e che proprio per Pirelli aveva realizzato dei bozzetti pubblicitari che saranno in mostra”. All’inaugurazione prenderà parte anche il presidente della Regione, Roberto Maroni.

 La redazione consiglia:

cultura - Mostre
Dalla torre del Castello di Pandino al grattacielo Pirelli: l’arte di Marius Stroppa è pronta ad affascinare Milano. Dal 5 al 29 settembre le opere grafiche, di architettura e di...