05-07-2017 ore 20:26 | Cultura - Crema
di Stefano Zaninelli

Lions. Iniziato il restauro dell’Adorazione dei magi. Paola Orini: “service per il territorio”

Sono ufficialmente iniziati i lavori di restauro dell’Adorazione dei magi, dipinto di Gian Paolo Cavagna installato nella cattedrale di Crema. L’intervento di restauro conservativo è finanziato dal Lions club Crema Host e dalla Fondazione comunitaria della provincia di Cremona. Presentando il service, la presidente Paola Orini ha spiegato che “si tratta di un service importante, anzitutto per la rilevanza della tela, in secondo luogo perché tra gli obiettivi del club c’è l’attenzione all’arte e al sociale sul territorio. È un service a beneficio dell’arte, della cattedrale e di tutti noi”.

 

Il senso dell’Epifania

Nel presentare la tela, il presidente del capitolo della cattedrale don Emilio Lingiardi ha commentato: “mi sembra che questo quadro ci aiuti a cogliere il senso vero dell’Epifania, il Natale per noi pagani”. La cultura, inoltre, accorcia le distanze tra l’uomo e la fede religiosa: “il mistero resta mistero – ha aggiunto don Lingiardi – ma attraverso l’arte la chiesa può offrire un mistero più comprensibile e godibile”. Il dipinto verrà riconsegnato a Natale. Guidato dall’architetto Magda Franzosi, al restauro lavorano Elena Dognini, Annalisa Rebecchi, Mara Pasqui.