04-10-2016 ore 13:54 | Cultura - Libri
di Gianni Carrolli

Memory download. Il sogno dell’immortalità nel nuovo libro di Lorenzo Sartori

Si intitola Memory download, La sindrome di Proust il nuovo romanzo di Lorenzo Sartori, edito da Alcheringa Edizioni e disponibile nelle librerie della città o, su ordinazione, in tutte le librerie nazionali. “Nel mio romanzo – spiega l’autore – la gente si fa fare il download dei ricordi perché spera un giorno di poterli trasferire in un altro corpo, magari più giovane. Forse questo sarà il modo in cui l’uomo potrà conquistare il più ambito di tutti i sogni: l’immortalità”.

 

Memory download, la trama

“Nel 2067 la pratica dello scarico dei ricordi è una realtà con cui il mondo sta imparando a fare i conti. Il vissuto di una persona può essere digitalizzato e conservato in una apposita banca della memoria. Ma i ricordi possono essere pericolosi come scoprirà Alec Raines che per lavoro si occupa della sistemazione grafica e sensoriale di questi dati mnemonici. Un lavoro come un altro finché ad Alec vengono affidati i preziosi ricordi di un premio Nobel. Da quel momento si troverà invischiato in un complotto internazionale e non potrà fidarsi più di nessuno”.

 

L’autore, i libri e le opere

Lorenzo Sartori da qualche anno scrive e pubblica racconti e romanzi fantasy, thriller e di ambientazione fantascientifica. Tra le sue opere, Home Run (Sad Dog Project), storia di un uomo in fuga e alla ricerca di un passato e di un’identità, Sonata per Violino (Sad Dog Project) noir visionario ambientato tra Milano e una misteriosa villa sugli Appennini e Michael Farner (Nativi Digitali Edizioni) storia surreale di uno scrittore di thriller incapace di uccidere i suoi personaggi. Direttore ed editore della rivista Dadi&Piombo, Sartori è anche ideatore di numerosi giochi per wargame, tradotti anche all’estero.