03-04-2017 ore 16:25 | Cultura - Incontri
di Gianni Carrolli

Crema. Mafie: le retoriche e le inchieste. Il 9 aprile in biblioteca il corso con Belloni

“Mafie: le retoriche e le inchieste” è il titolo dell’iniziativa che si svolgerà domenica 9 aprile presso la biblioteca comunale di Crema. Si tratta di un corso articolato in due momenti: il primo, dalle ore 10 alle ore 12.30, sarà dedicato all’approfondimento del concetto di mafia e le sue forme; il secondo, dalle ore 14 alle ore 18, prenderà in esame il tema Mafie sfuggenti: trappole nel percorso di conoscenza, un approfondimento sul tema delle fonti, delle rappresentazioni dell’agire mafioso e dell’attività dell’antimafia. Relatore della giornata sarà Gianni Belloni (foto a lato), giornalista de L’Espresso e redattore web per Il fatto quotidiano.

 

Cultura e consapevolezza

Organizzato e promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili, dal presidio cremasco di Libera contro le mafie e da Cisvol Cremona, il corso “rappresenta un’occasione in più per approfondire un tema spesso taciuto o accantonato all’ombra di stereotipi e semplificazioni – afferma l’assessore alla Cultura Paola Vailati – ancora una volta la cultura è il mezzo per veicolare consapevolezza, offrendo alla nostra città gli strumenti per confrontarsi con realtà complesse e apparentemente lontane”. Per partecipare è necessario iscriversi, inoltrando la richiesta all’indirizzo mail: crema@cisvol.it.