01-11-2017 ore 11:53 | Cultura - Tradizioni
di Ramona Tagliani

Trigolo. Corteo e funzione religiosa per festeggiare le sezioni locali di Avis e Aido

È ormai consuetudine che l’ultima domenica di ottobre, le sezioni Avis e Aido di Trigolo festeggino l’anniversario di fondazione ricordando i soci ed i sostenitori defunti. Quest’anno è stato celebrato il 33° anniversario di fondazione del gruppo dedicato al volontario Giuseppe Biaggi e il 46° anniversario di fondazione dell’Avis comunale.

 

Corteo e celebrazione

Dopo il ritrovo presso la sede sociale di via Roma, le rappresentanze delle sezioni consorelle del circondario ed i vertici provinciali delle associazioni hanno dato vita ad un corteo accompagnato dal corpo bandistico Giuseppe Anelli, diretto da Vittorio Zanibelli. Prima sosta al monumento del donatore presso il cimitero, quindi la messa celebrata dal parroco don Vilmo Realini, animata dalla corale monsignor Corrado Moretti diretta da Giovanna Stanga. Al termine della funzione il rientro musicato verso la sede ed il rinfresco aperto a tutta la cittadinanza.

Oggi al cinema