29-06-2017 ore 21:16 | Cronaca - Spino d'Adda
di Riccardo Cremonesi

Spino d'Adda, scontro frontale sulla Paullese. Gravemente feriti i conducenti

Sono stati ricoverati in codice rosso, agli ospedali Niguarda di Milano e al Maggiore di Cremona, i due automobilisti rimasti gravemente feriti nello scontro avvenuto oggi pomeriggio, poco dopo le 16, all'altezza del ponte sul fiume Adda lungo la Paullese, a Spino d'Adda. Da quanto accertato dagli agenti della polizia locale una Subaru Outback ha invaso la corsia opposta scontrandosi con una Fiat 500 L, guidata da A.R. 34 anni di Monte Cremasco.

 

L'intervento delle eliambulanze

Un impatto violentissimo che ha distrutto le due auto. Soccorsi dal personale del 118, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Crema per estrarre dalle lamiere il conducente della Subaru, S.M. 78 anni originario di Reggio Emilia. Vista la gravità delle ferite sono state fatte intervenire due eliambulanze provenienti da Milano e Bergamo. Dopo le prime cure sul posto, il cremasco è stato trasferito all'ospedale Niguarda mentre il pensionato è stato ricoverato all'ospedale di Cremona.

 

Paullese bloccata per ore
Per consentire i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei mezzi coinvolti, l'ex statale è rimasta bloccata per circa tre ore. Inevitabili i disagi alla circolazione: in poco tempo si sono formate code di qualche chilometro in entrambe le direzioni. In supporto agli agenti della locale sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Crema.