25-01-2018 ore 14:44 | Cronaca - Pioltello (Mi)
di Riccardo Cremonesi

Incidente ferroviario, vittima una donna di Capralba. Cinque i feriti medicati a Crema

L’Ospedale maggiore di Crema sta prestando i primi soccorsi a cinque passeggeri coinvolti nell’incidente ferroviario avvenuto verso le ore 7 di stamattina tra Segrate e Pioltello. La notizia è stata confermata dall’Asst: "si tratta di cinque persone registrate con codice verde al pronto soccorso cremasco". Come previsto dal protocollo per le grandi emergenze, i feriti lievi possono recarsi in autonomia al presidio sanitario più vicino. In questo caso si tratterebbe di residenti nel territorio tornati a casa in seguito all'incidente.

 

Le vittime accertate

Tra le vittime accertate Ida Maddalena Milanesi, 61 anni, di Caravaggio, noto chirurgo dell’Istituto Besta di Milano e Pierangela Tadini, 51 anni, originaria di Caravaggio e residente nel Comune milanese di Vanzago ed Alessandra Giuseppina Pirri, 39 anni, originaria di Cernusco sul Naviglio ma residente a Capralba, come confermato dal sindaco Gian Carlo Soldati: "viveva con i genitori e la sorella". La notizia ha destato un vasto cordoglio. Un'altra giovane donna cremasca si trova in gravi condizioni. 

 

SEGUONO AGGIORNAMENTI

 La redazione consiglia:

cronaca - Pioltello
È salito a tre il numero delle vittime e ad almeno un centinaio di feriti, tra i quali alcuni gravissimi. Peggiora col passare delle ore il bilancio dell'incidente ferroviario...
cronaca - Segrate
È di due morti, una decina di feriti gravi e un centinaio di contusi il bilancio dell'incidente ferroviario avvenuto stamattina tra Segrate e Pioltello. Verso le 7 il convoglio di Trenord...
cronaca - Pioltello
È salito a tre il numero delle vittime e ad almeno un centinaio di feriti, tra i quali alcuni gravissimi. Peggiora col passare delle ore il bilancio dell'incidente ferroviario...